Alimentazione: quali cibi fanno bene ai capelli?

HOW TO

Per il corpo sono un po’ come una sentinella: se fragili e soggetti a cadere possono essere sintomo di una dieta squilibrata. Vediamo invece come l’alimentazione aiuti a rinforzare i capelli e a farli crescere folti e robusti

Esiste unlegame stretto tra corretta alimentazione e capelli in salute. Infatti questi, proprio come le unghie, risentono immediatamente degli squilibri nutrizionali. Icapelli per essere sani e forti hanno bisogno di: 

  • Proteine, quindi degli aminoacidi necessari per la sintesi dellacheratina, componente principe del fusto.
  • Sostanze antiossidanti, come le vitamine A, C ed E.
  • Oligoelementi, ossia di minerali (specie ferro, magnesio, rame, zinco).
  • Liquidi, indispensabili per l’idratazione.

Fatta questa premessa sul valore che l’alimentazione equilibrata ha per una capigliatura sana, in questo articolo ci concentreremo sulruolo delle vitamine per i capelli (e il cuoio capelluto)

Vitamine per i capelli: quando il poco fa tanto

Insieme ai minerali, le vitamine sono queimicronutrienti di cui l’organismo ha bisogno solo in piccole (ma decisive) quantità. Sono un gruppo composito di sostanze, indispensabili perché diverse funzioni che avvengono nel corpo si svolgano correttamente. Tranne alcune eccezioni, non possono essere sintetizzate dal nostro organismo, perciò vanno assunte con la dieta e, quando serve, con degli integratori.


È certo che alcune vitamine – A, E, B3, B5, B6, B7 – intervengano nell’attività dei follicoli piliferi, le strutture del cuoio capelluto nel quale si generano i capelli. Ma vediamo un po’ più in dettaglio come le vitamine facciano crescere capelli folti e forti e in che modo le vitamine siano d’aiuto contro la caduta dei capelli.


Oltre a essere un antiossidante, la vitamina A è essenziale per il buon funzionamento delle cellule. Un suo deficit altera il processo di cheratizzazione (formazione della cheratina): i capelli diventano fragili, opachi e deboli, soggetti a caduta; mentre la cute – quindi anche il cuoio capelluto –diventa secca. Anche la vitamina E, che “lavora” in sinergia proprio con la vitamina A, è un antiossidante che protegge dai danni dei radicali liberi: in pratica un anti-invecchiamento e anticaduta naturale. 

gem pages image

Quello delle vitamine B è un gruppo di otto vitamine: B1, B2, B3 (o PP), B5, B6, B7 (o H, che probabilmente conosci come biotina), B9 (popolare come acido folico) e B12. Come la vitamina A, il gruppo delle vitamine B interessa da vicino capelli e cute perché è coinvolto nel funzionamento delle cellule (ad esempio nella loro respirazione, crescita e riproduzione) e in numerosi processi che avvengono nel corpo (reazioni chimiche, produzione di sostanze tra cui gli ormoni etc.).


La mancanza di vitamine B si traduce per i capelli in incanutimento e caduta; per la pelle in infiammazione, secchezza e desquamazione (quindi forfora). Sono sintomi analoghi a quelli della carenza di vitamina D che si manifesta, in contemporanea, con scarso sviluppo dei capelli, pelle secca e prurito.


Anche la più nota delle vitamine, la vitamina C, ha a che fare con i capelli. In che modo? È un antiossidante, aiuta la respirazione cellulare, favorisce l’assorbimento del ferro e di altri micronutrienti e molto altro.

Vitamina per vitamina, gli alimenti che fanno bene ai tuoi capelli

Ci sono alimenti contro la caduta dei capelli? Esistono cibi per rinforzare e far crescere i capelli? In caso di forfora che rimedi naturali offre l’alimentazione? Che aiuto danno le vitamine? Senz’altro sono tutte necessarie affinché il cuoio capelluto si mantenga in buona salute e perché la produzione della cheratina si svolga in maniera regolare. Naturalmente non bastano da sole: l’alimentazione deve essere equilibrata e ricca di tutti i nutrienti.

Scopri i prodotti Naturaltech

gem pages image

Per aiutare un cuoio capelluto spento, il nostro laboratorio ha estratto dal carciofo un fitoceutico, utile anche in caso di cute infiammata: si trova nello scrub shampoo e nel fango detossinanti DETOXIFYINGdella nostra linea Naturaltech. Sempre a proposito di benessere del cuoio capelluto, è bene ricordare quanto sia importante il microbiota, cioè l’ecosistema di microrganismi buoni che ospita.

Capelli che cadono? Oltre che di vitamine, il cuoio capelluto può aver bisogno di un extra. La caffeinaè una molecola naturale, contenuta nei chicchi di caffè, che stimola il metabolismo delle sue cellule, contrastando la perdita di capelli.

Ritornando alle vitamine, trovi la vitamina A sotto forma di retinolo solo nei cibi di origine animale (principalmente nel fegato, nell’olio di pesce, meno in uova e latticini) e sotto forma di caroteni (il principale è il beta-carotene, potente antiossidante) nei vegetali giallo-arancioni (come carota, zucca, peperone, pesca e melone) e nelle verdure a foglia verde (ad esempio gli spinaci). Anche uova (tuorlo), latte e derivati contengono una certa quantità di caroteni.

Il gruppo delle vitamine B è presente in diversi alimenti: nei cereali integrali (come riso, mais e grano, quindi nel pane integrale), nel germe di grano, nel lievito di birra, nei legumi (come piselli e soia), nella frutta secca (mandorle, noci, arachidi etc.), nelle verdure, nella frutta fresca, negli alimenti di origine animale (carne, fegato, pesce, uova, latte e latticini).


Le principali fonti di vitamina C sono la frutta e la verdura, in particolare il ribes nero, il kiwi, la fragola, gli agrumi, il peperone e gli ortaggi a foglia larga.


La maggior parte della vitamina D viene autoprodotta dal corpo grazie all’esposizione della pelle al sole, solo un 10-20% deriva dall’alimentazione e, soprattutto, da pesce grasso (come salmone, sardine, sgombro), fegato e tuorlo d’uovo


La vitamina E si trova invece negli oli vegetali (come quello d’oliva, di girasole etc.), nel germe di grano, nella frutta secca, negli ortaggi a foglia verde.


Proseguendo con l’alfabeto, di vitamina Ksono ricche le verdure a foglia verde e i legumi (come fagioli e lenticchie). In misura minore si trova anche nella carne (specie di pollo), nei cereali e nei latticini.

Linea Essential

Le vitamine sono uno dei principi nutritivi indispensabili al nostro organismo. Sono proprio i principi nutritivi a essere alla base della nostra linea Essential Haircare: ogni famiglia di prodotti infatti comprende, tra gli ingredienti, un Presidio Slow Food che la arricchisce di sostanze benefiche.

In particolare le vitamine buone per i capellisono presenti nelle famiglie di prodotti NOUNOU (vitamina C del pomodoro fiaschetto di Carovigno), LOVE (vitamine dell’oliva minuta di Ficarra),

LOVE CURL (vitamine del gruppo B e vitamina E della mandorla di Noto), MOMO (vitamine del melone cartucciaru di Paceco) e VOLU (vitamine A, B e C della rapa di Caprauna).

Scopri di più
Look per le feste di Natale
12 Acconciature per le feste di Natale PRO TIPS Non importa cosa festeggiate in questa stagione, abbiamo acconciature per ogni...
Scegli il regalo perfetto per chi ti sta a cuore
Scegli il cofanetto regalo Davines perfetto FESTE DI NATALE Ogni confezione è pensata per un particolare tipo di capelli e...
Alimentazione: quali cibi fanno bene ai capelli?
Alimentazione: quali cibi fanno bene ai capelli? HOW TO Per il corpo sono un po’ come una sentinella: se fragili...

Iscriviti alla Newsletter