Carbon Footprint

Nel 2006 Davines ha intrapreso un percorso di mitigazione e compensazione delle proprie emissioni di CO2.

Ecco il nostro cammino e i risultati che abbiamo raggiunto. Siamo felici di poterli condividere con voi. 


2018

Con l’apertura del Davines Village viene abbandonato l’utilizzo di gas da fonte fossile, sostituito da bio-metano e da energia geotermica; tutti gli uffici del Gruppo diventano “carbon neutral”.

2018

Con orgoglio, il Gruppo Davines può dichiarare che tutti i packaging dei propri prodotti, di ogni marca, sono compensati al 100%.

2017

Lo stabilimento produttivo dell’azienda e gli uffici della sede di Parma diventano “carbon neutral” grazie alla compensazionedi tutte le emissioni di CO2 non mitigate.

2016

Nel 2016 l’azienda ha fissato degli obiettivi di incremento del numero di veicoli aziendali ad alimentazione ibrida, ibrida plug-in edelettrica.

2006

Davines ha intrapreso un percorso di mitigazione e compensazione delle proprie emissioni di CO2, alimentando la sedeproduttiva di Parma con energia elettrica da fonti rinnovabili e compensando le emissioni di CO2 dei packaging delle famiglie di prodotti piùvendute, a partire da Essential Haircare.